Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

Lettere al direttore

Indice articoli

 

 

Nuovo parcheggio... a pagamento

Domenica, 19 aprile 2009


Oggi sono passato davanti alla piccola area di parcheggio situata all' angolo tra via Cavour e Piazza Castello, che dovrebbe entrare in servizio tra pochi giorni. Dovendo essa sostituire una minima parte dei posti auto eliminati in Piazza Castello avevo sperato che si fosse abbastanza buon senso da delimitarli usando vernice bianca. Speranza vana. Oggi pomeriggio, la brutta sorpresa: i posti erano contrassegnati da striscie di un bel colore blu elettrico, colore che da una quindicina d' anni (ovvero da quando una scellerata legge voluta dal peggiore capo di governo che la repubblica italiana abbia mai avuto permise ai comuni di imporre questo ignobile balzello) ha un significato ben preciso.
Non che cambi molto, perché trattasi di una ventina di posti appena, ma almeno sarebbe stato un segno positivo.
Dopo la soppressione del parcheggio di piazza Castello, dopo la soppressione di altri parcheggi nel centro storico (vedi per esempio piazza Dino Provenzal), dopo il disco orario in via Montebello, istituito con lo scopo dichiarato di costringere i vogheresi a servirsi dell' autoporto, dopo la girandola dei sensi unici in via Cavour, via Garibaldi e zone limitrofe (magari prima o poi la capiranno che il sistema migliore era quello che c' era all' inizio, ovvero entrata in piazza da via Cavour e via Galileo Galilei e uscita da via Garibaldi e via Bidone) questo è un' altro dei regali fattici da quest' amministrazione comunale, regali che spero i vogheresi terranno bene a mente (io lo farò di sicuro) l' anno venturo al momento di andare a votare.

Dino Brignoli - Voghera

 

 

 

e-max.it: your social media marketing partner
Cookie Settings