Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

Lettere al direttore

Indice articoli

 

 

Pozzi perdenti, Invernizzi risponde

Domenica, 15 febbraio 2009


Mi scuso per il ritardo da Lei lamentato ma ho atteso nel rispondere poiché il giorno 04.03.2009 si è tenuto un incontro in Regione, sollecitato dalla Provincia, per chiarimenti in merito alle problematiche che l’applicazione del Regolamento n. 3 comporta in particolare per le scadenze del 12 aprile prossimo.
La risposta è stata che metteremo, quanto prima, mano al citato Regolamento apportando le modifiche proposte dalle Province.
Tornando alle Sue osservazioni, seppur legittime, ritengo doveroso esporre alcune precisazioni:
- circa l’onerosità dell’intervento a spese dell’utente non vedo altra possibilità, tenendo conto che in questi casi si è esenti dal pagamento del canone di depurazione e fognatura, per le “regole da seguire” nel chiedere il parere o l’autorizzazione alla Provincia i tecnici della U.O. Risorse Idriche, come di consueto, forniscono tutte le indicazioni necessarie per la corretta realizzazione delle opere che non necessitano di interventi di “ditte autorizzate”.
- Nessun “obolo” è stato richiesto dalla Provincia nel 2004 (le competenze sono in capo all’Ente dal marzo 2006) per cui non sono in grado di rispondervi.
- Da ultimo, le modalità seguite per informare gli utenti (diverse migliaia) mi sembrano efficaci e puntuali tenendo conto della realtà provinciale, ed inviare un’informativa per ognuno diventava gravoso economicamente e lavorativamente con il rischio di non raggiungere tutti.
Nel salutarla Le comunico che sarà mia cura tenerla aggiornata degli sviluppi che ci saranno in merito alle proposte di modifica.

L'Assessore Provinciale alla Tutela Ambientale - Ruggero Invernizzi

 

 

e-max.it: your social media marketing partner
Cookie Settings