Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

best joomla menu module
AUDIOPLUS VOGHERA

Il centro per l'ascolto che ti sa ascoltare (clicca e guarda il video)

Parte la nuova raccolta differenziata

Un sistema combinato

Protesta per i migranti all'Alcatraz

Scritte sui muri del locale

La Portarreda di Godiasco

Storia di un giovane artigiano

Un convegno sul bullismo

Il servizio televisivo di Voghera Sei Tu

Pensionato ancora nei guai

Per maltrattamenti ai cani

Sport 2017-18 - Lunedì, 11 Giugno 2018 07:27

VOGHERA- Coach Veneroni lascia l'Olympia, un congedo in totale serenità

VOGHERA - Dopo tre stagioni, una da vice di coach Petitti e due da capo allenatore, si separano le strade di Guido Veneroni e dell’Olympia Voghera.

"IL PROGETTO HA BASI SOLIDE E PUO' CONTINUARE ANCHE SENZA DI ME" Nella sua esperienza all’interno del club vogherese, Veneroni ha anche seguito da vicino lo sviluppo del settore giovanile, con il ruolo di coordinatore dell’area baby dell’Olympia: “Non c’è stato nessun tipo di screzio o di divergenza sulla gestione con la società, è stata una decisione mia dovuta anche a questioni logistiche. Ho ricevuto una proposta più comoda per me (il coach vive a Vigevano, ndr) e voglio cogliere una nuova sfida. All’Olympia sarò sempre riconoscente, e chissà che un giorno non si possa tornare a lavorare insieme”, dichiara Veneroni, che presto potrebbe assumere un nuovo incarico in ambito giovanile in una società della nostra provincia. Nelle sue parole, c’è tanta gratitudine verso l’Olympia : “Mi hanno dato la possibilità di mettermi in gioco e insieme abbiamo costruito un progetto importante, che possono portare avanti tranquillamente anche senza di me , ci sono basi molto solide per il futuro. Nella stagione appena conclusa, abbiamo raggiunto un ottimo traguardo, considerando da dove siamo partiti. I risultati potevano anche essere migliori, ma nelle ultime gare abbiamo finito un po’ la benzina. Resta la soddisfazione di aver fatto crescere i ragazzi provenienti dal settore giovanile, che hanno trovato ampio minutaggio in prima squadra con un processo di maturazione continuo e confortante ”.

OLYMPIA AL LAVORO PER IL FUTURO CON TANTE CONFERME Anche l’Olympia ringrazia coach Veneroni per i tre anni vissuti insieme, culminati con l’approdo ai playoff di Serie D nel campionato appena archiviato :” Guido ha fatto un ottimo lavoro e la nostra intenzione era di confermarlo. Accettiamo la sua decisione e ci dispiace che vada via. Dopo tre anni, si è chiuso un ciclo molto positivo per noi, ora siamo già al lavoro per dare continuità ai nostri programmi, come società non siamo certi fermi ”, spiega il direttore sportivo Cristiano Bonferoni. In attesa di definire il sostituto di Veneroni in panchina, l’Olympia ha già individuato una consistente base da cui ripartire nella prossima stagione :” I nostri tre senior, Ogliaro, Cartasegna e Villani, resteranno con noi e siamo molto orgogliosi di averli ancora in gruppo, per il loro valore tecnico e soprattutto umano. Vogliamo confermare anche il folto gruppo di giovani, che ha dimostrato una crescita costante nel corso della stagione. Loro rappresentano il nostro futuro”. L’Olympia è al lavoro per disegnare gli scenari futuri della società, sempre molto attenta alla crescita dei giovani.

e-max.it: your social media marketing partner
McDonald's Voghera