Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

Sport 2017-18 - Giovedì, 08 Febbraio 2018 09:23

CASTEGGIO- Stop interno col Magenta, il Casteggio resta all'ultimo posto

CASTEGGIO  - Sconfitta pesante in chiave salvezza per il Casteggio, che cade in casa (0-2) nel match con Magenta e vede cosi allontanarsi i milanesi, saliti a 15 punti, mentre i gialloblù restano confinati in ultima posizione a quota 10.

"NON SMETTEREMO DI LOTTARE" Claudio Lombardo, tecnico dei casteggiani, manifesta la sua amarezza per il ko casalingo:” Abbiamo avuto qualche buona occasione e la squadra ha dato tutto. C’è rammarico per aver sbagliato qualcosa di troppo a livello tattico, i due gol del Magenta sono nati da nostre valutazioni errate, che hanno compromesso la partita. Dispiace perché certe situazioni potevamo leggerle meglio, ma sotto l’aspetto della determinazione e della voglia di lottare, non posso rimproverare nulla ai ragazzi. Per noi, queste partite con avversari diretti sono le più complicate, in questi casi abbiamo tutto da perdere e vengono fuori i nostri limiti, ci vuole più personalità e devi dimostrare con il gioco di essere superiore all’avversario. Contro squadre di medio alta classifica, giochiamo con maggior tranquillità e ci troviamo più a nostro agio”. Per il Casteggio, arriva ora la trasferta di Bareggio, con diverse defezioni:” Abbiamo perso Marriott per un infortunio alla spalla, Agoni ha un problema al ginocchio e dovremo valutare altri acciacchi. Ci sarà spazio per qualche ragazzo della juniores e cercheremo di lottare, anche se la situazione è oggettivamente difficile”.

ALESSANDRO QUAGLINI

AddThis Social Bookmark Button
e-max.it: your social media marketing partner