Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

Politica - Giovedì, 13 Settembre 2018 13:10

VOGHERA - Raccolta differenziata, stasera un altro incontro in piscina

incontro dagradi2 tnVOGHERA - Dopo il primo incontro che si è tenuto martedi scorso, questa sera (ore 21,00), sempre presso l'auditorium del centro natatorio "Dagradi", vertici e tecnici ambientali di Asm incontreranno ancora la popolazione per spiegare la nuova raccolta differenziata dei rifiuti che prenderà il via tra qualche settimana.

 

L'INCONTRO DI MARTEDI SCORSO

 

Prima ancora delle 21,00, ora di inizio fissata per il primo incontro sul nuovo servizio di raccolta differenziata, la sala auditorium del centro natatorio “Dagradi” era già quasi tutta piena. Pochi minuti dopo l’inizio dell’incontro era gremita, grazie alla presenza di centinaia di Cittadini che volevano capire bene il funzionamento della raccolta combinata dei rifiuti.

Al tavolo dei relatori, l’Amministratore Unico di Asm Voghera Spa, Daniele Bruno, che ha introdotto la serata, il Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Voghera Daniele Salerno, il Direttore Generale di Asm Piero Mognaschi.

Presenti anche i tecnici del settore Igiene Urbana, a cominciare dal responsabile Domenico Buscone ai tecnici Eros Insalaco e Matteo Pilastro, che hanno illustrato il progetto che Asm e Comune vogliono mettere in campo per aumentare la percentuale di raccolta differenziata in Città e raggiungere la soglia del 65% fissata dall’Unione Europea.

Dal tavolo dei relatori, prima ancora degli interventi tecnici e delle domande del pubblico, sono emersi alcuni aspetti di carattere generale che caratterizzeranno questo nuovo progetto.

Anzitutto l’obiettivo di Comune e Asm di venire maggiormente incontro alle esigenze dei Cittadini: stop al porta a porta “spinto” deciso in periodo commissariale per adottare un sistema misto che, grazie alla dislocazione di cassonetti stradali, consentirà agli utenti di conferire i rifiuti differenziati senza vincoli di orario e di luogo.

La richiesta, importante, da parte di tutto il management di Asm, di una collaborazione attiva dei Cittadini, che è un aspetto fondamentale per la riuscita del progetto, anche a fronte di una fase di disagio iniziale.

Uno degli aspetti principali della nuova raccolta differenziata dei rifiuti, infatti, è la gradualità con cui verrà realizzato il progetto, che dopo una fase iniziale di rodaggio sarà pienamente operativo nell’arco di alcuni mesi.

I tecnici del Settore Igiene Urbana hanno invece illustrato, dal punto di vista operativo, lo svolgimento del servizio ed il funzionamento dei nuovi cassonetti stradali, utilizzabili solo grazie ad un badge, che in queste settimane è in distribuzione alle famiglie vogheresi.

I prossimi incontri sulla raccoltà differenziata si terranno Giovedi 13, Martedi 18 e Giovedi 20 Settembre, alle ore 21,00, sempre presso la sala auditorium del Centro Natatorio “Dagradi” di Voghera.

Con l'occasione ribadiamo anche l'apertura, in via Gramsci, presso l’ex Caserma di Cavalleria, di un Infopoint, che è aperto dal lunedi al sabato, dalle ore 9,00 alle ore 12,00. Il servizio è attivo per ritirare il kit nel caso in cui la ditta incaricata alla consegna non abbia trovato a casa l’utente e per avere informazioni. Inoltre è attivo un numero verde 800.233021.

 

 

AddThis Social Bookmark Button
e-max.it: your social media marketing partner