Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

best joomla menu module
AUDIOPLUS VOGHERA

Il centro per l'ascolto che ti sa ascoltare (clicca e guarda il video)

Parte la nuova raccolta differenziata

Un sistema combinato

Protesta per i migranti all'Alcatraz

Scritte sui muri del locale

La Portarreda di Godiasco

Storia di un giovane artigiano

Un convegno sul bullismo

Il servizio televisivo di Voghera Sei Tu

Pensionato ancora nei guai

Per maltrattamenti ai cani

Sport 2017-18 - Domenica, 07 Gennaio 2018 09:07

VOGHERA- L'OltreVoghe riparte dalla sfida salvezza col Seregno con un Duca in più

VOGHERA - L’OltreVoghe comincia il suo 2018 e il girone di ritorno a Carate Brianza, temporanea sede delle gare casalinghe del Seregno (lo stadio Ferruccio è indisponibile). Per gli oltrepadani di mister Mauro Guaraldo, la sfida odierna vale già come uno scontro salvezza contro gli azzurri di Andreoletti, che si trovano in zona playout con 15 punti, ma non perdono da sette gare (sei pareggi e una vittoria).

"ABBIAMO LAVORATO BENE NELLA PAUSA" Guaraldo, dopo il debutto in panchina nel derby prenatalizio con il Pavia, ha potuto lavorare in profondità in queste settimane:” Nella pausa , ci siamo concentrati su forza e resistenza. In questi giorni abbiamo lavorato di più sulla velocità e sull’attacco alla porta, provando diverse soluzioni per colmare le carenze in zona gol che abbiamo manifestato nell’ultimo periodo”, spiega il tecnico di Spinetta Marengo. Inizialmente, l’OltreVoghe dovrebbe affidarsi al rodato 3-5-2, con diversi dubbi sull’undici titolare:” Voglio tenere tutti sul pezzo, mi piace che sia competizione per una maglia. Dai ragazzi mi aspetto che diano il 120 % sempre, in ogni allenamento e in ogni gara. In allenamento, non voglio pause, lavoriamo ad alta intensità e con la massima attenzione”.

DUCA IN CAMPO SUBITO E "IL VELENO NEGLI OCCHI" La squadra rossonera è consapevole che servirà un rendimento costante nel girone di ritorno dopo una prima parte di stagione caratterizzata da alti (17 punti nelle prime sette gare) e bassi (solo 4 punti nelle ultime 12): ” Ai ragazzi ho detto che dobbiamo dare il massimo giorno per giorno e settimana per settimana. Voglio una squadra che abbia il veleno negli occhi e che sappia sempre cosa fare in campo, cosi i risultati potranno arrivare”. Nello schieramento di oggi, ci sarà subito spazio per l’ultimo acquisto Edoardo Duca, centrocampista di 20 anni, che si è svincolato dalla Grumellese e in settimana è stato tesserato dall’OltreVoghe. A lui sarà delegata la regia a centrocampo:” Duca penso di schierarlo dall’inizio. E’ un ragazzo serio, che si allena con grande professionalità. Come caratteristiche, è il tipo di centrocampista che ci serviva dopo la cessione di D’Aniello, sa dare ordine e geometrie alla manovra”.

Probabili formazioni di Seregno-OltrepoVoghera, oggi ore 14,30, centro sportivo XXV Aprile di Carate Brianza:
SEREGNO (4-3-1-2): 12 Lupu; 23 Ronchi, 6 Gritti, 5 Ondei, 16 Pribetti; 29 Esposito, 10 Rossi, 7 Capelli; 30 Iori; 8 Artaria, 9 Gambino. All. Andreoletti.
OLTREPOVOGHERA (3-5-2): 1 Cizza; 2 Allodi, 6 Di Placido, 5 Bettoni; 7 Coccu, 4 Bertelli, 8 Duca, 10 Maione, 3 Aramini; 9 Bondi, 11 Cominetti. All. Guaraldo.
ARBITRO: Paletta di Lodi.

ALESSANDRO QUAGLINI

e-max.it: your social media marketing partner
McDonald's Voghera
Cookie Settings