Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

Sport 2018-19 - Mercoledì, 12 Settembre 2018 16:29

STRADELLA- L'Apos parte forte, colpo a Mortara

STRADELLA  - L'Apos Stradella approccia in modo brillante il suo campionato di Prima Categoria con il blitz esterno (2-3) maturato sul campo del Mortara, da molti considerata come una delle papabili alla vittoria finale del torneo. “Sono molto contento dell'atteggiamento della squadra, che ha subito acquisito i miei concetti di calcio e dimostra voglia di crescere e di divertirsi”, sottolinea Bartolomeo Frazzitta, tecnico al debutto sulla panchina dell'Apos.

 PROPOSITIVI E CONCRETI A Mortara, la formazione stradellina ha recuperato due volte lo svantaggio, dando prova di un carattere tenace e mostrando una mentalità coraggiosa :” Abbiamo tenuto bene il campo e siamo stati compatti e grintosi. Quando siamo andati sotto, non ci siamo demoralizzati, ma abbiamo continuato a giocare in modo propositivo. Mi fa molto piacere che i nostri gol siano arrivati attraverso trame di gioco che proviamo in allenamento. Il Mortara si è confermata un'ottima squadra, noi abbiamo avuto il merito di essere più concreti”, spiega mister Frazzitta. Sul campo del Mortara, Pascali, con una doppietta ha ripreso due volte i biancazzurri di casa prima sull'1-1 e poi sul 2-2, quindi Novelli, in mezza rovesciata ha regalato i primi tre punti stagionali all'Apos . La notizia del successo di Mortara si accompagna ad un'altra piacevole novità in casa Apos. La società giallonera ha infatti annunciato un nuovo innesto di mercato. A rinforzare la rosa di mister Frazzitta, arriva Luca Ghidotti, esterno basso classe '98, che vive a Stradella e vanta trascorsi in categorie superiori nel Piacentino e nell'Accademia Pavese. Nella seconda giornata di campionato, in programma domenica pomeriggio (ore 15,30), l'Apos ospiterà allo Scirea la Sizianese.

ALESSANDRO QUAGLINI

AddThis Social Bookmark Button
e-max.it: your social media marketing partner