Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

best joomla menu module
AUDIOPLUS VOGHERA

Il centro per l'ascolto che ti sa ascoltare (clicca e guarda il video)

Parte la nuova raccolta differenziata

Un sistema combinato

Protesta per i migranti all'Alcatraz

Scritte sui muri del locale

La Portarreda di Godiasco

Storia di un giovane artigiano

Un convegno sul bullismo

Il servizio televisivo di Voghera Sei Tu

Pensionato ancora nei guai

Per maltrattamenti ai cani

Sport 2017-18 - Martedì, 13 Marzo 2018 09:27

VOGHERA- Iria, c'è tanta rabbia per un ko difficile da digerire

VOGHERA - Rabbia e delusione trapelano dalla Phoenix Iria Voghera dopo il ko casalingo maturato negli ultimi secondi con Castronno. “Siamo stati sempre davanti nel punteggio e mi sento di dire che meritavamo la vittoria per il cuore e il carattere che abbiamo messo in campo. Sono molto irritato per la condotta arbitrale, ci sono stati due fischi allucinanti nel finale che ci hanno penalizzato. Non siamo neanche troppo fortunati, se penso al tiro di Farina sul 61 pari, che è entrato e poi è uscito, sfidando quasi le leggi della fisica.. Poi loro sulla sirena, hanno messo la bomba della vittoria, una beffa difficile da accettare”, commenta coach Pivi, molto amareggiato per l’epilogo della sfida con Castronno.

"MERITAVAMO DI VINCERE" La magra consolazione per l’Iria deriva dall’ottima prestazione, in netta controtendenza rispetto alle ultime due prove decisamente spente:” L’unica lacuna è la bassissima percentuale ai tiri liberi, un 35 % insoddisfacente. Per il resto, la squadra mi è piaciuta, abbiamo subito il loro pressing solo per qualche minuto, a cavallo tra terzo e ultimo quarto, ma avevamo comunque in pugno la partita, come dimostra il fatto che eravamo sul più 5 ad un minuto e venti secondi dalla sirena di fine gara. Hanno inciso senza dubbio quei due fischi arbitrali nel minuto finale e anche la sfortuna ci ha messo del suo sul tiro di Farina, che sembrava dentro. E’ un periodo in cui ci gira tutto storto, ma alla squadra non posso rimproverare nulla per la partita di sabato sera. Peccato perchè una vittoria poteva cambiare completamente la nostra classifica e ci avrebbe dato una spinta importante”, sottolinea coach Pivi.

PHOENIX IRIA VOGHERA- CASTRONNO 61-64
IRIA: Ragni 17, Putignano 12, Campeggi 3, Lobianco 4, Famurewa 4, Rolandi 4, Farina 11, Vasquez 6, Olivi, Patè. All. Pivi.
CASTRONNO: Barbieri 3, Ivone 6, Vescovi 18, Cola 4, Zanzi 2, Beri 5, Canavesi 12, Carlesso, De Vita, Binda 10, Ghiringhelli 2, Montani 2. All. Vis .

ALESSANDRO QUAGLINI

e-max.it: your social media marketing partner
McDonald's Voghera