Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

best joomla menu module
AUDIOPLUS VOGHERA

Il centro per l'ascolto che ti sa ascoltare (clicca e guarda il video)

Parte la nuova raccolta differenziata

Un sistema combinato

Protesta per i migranti all'Alcatraz

Scritte sui muri del locale

La Portarreda di Godiasco

Storia di un giovane artigiano

Un convegno sul bullismo

Il servizio televisivo di Voghera Sei Tu

Pensionato ancora nei guai

Per maltrattamenti ai cani

Sport 2017-18 - Mercoledì, 29 Novembre 2017 09:15

BASTIDA- Bastida, un ko che brucia. "Stiamo pagando le assenze"

BASTIDA  -  Il Bastida capitola nel finale nel match giocato al “Magrotti” contro il Ferrera secondo in classifica. Una sconfitta che genera tanto rammarico tra i biancorossi:” Ci sono molte analogie con la sconfitta subita a Lomello. Peccato perché potevamo portare a casa un punto contro un’ottima squadra come il Ferrera, che anche senza il suo bomber Grasso, ha dimostrato tutto il suo valore”, dichiara il direttore sportivo del Bastida, Alberto Albini.

"IL MERCATO? RECUPERIAMO GLI INFORTUNATI" Il disappunto del Bastida è legato alle modalità in cui è arrivato il gol partita degli ospiti, in prossimità del 90’ :” Dovevamo essere più attenti in quella situazione, nel finale di gara. Quando la stanchezza si fa sentire, ci vuole ancora più concentrazione . Tra Lomello e Ferrera, potevamo raccogliere due punti”. Ora l’imperativo per il Bastida è quello di recuperare i tanti assenti: “Non mi piace piangermi addosso, però da due mesi a questa parte dobbiamo fare i conti con defezioni per noi pesanti. Chi va in campo, si dimostra all’altezza, ma quando mancano alcuni pilastri che per noi fanno la differenza, è normale che la squadra ne risenta. Con il Ferrera, oltre a Leonello e Lozio, non avevamo Canzano, assente per motivi famigliari, e Gabba ha giocato solo gli ultimi 10’, ma non era al meglio”, afferma il ds Albini. Ora per il Bastida arriva la trasferta sul terreno dell’Assago, attualmente terzo con 20 punti:” Troviamo una squadra in salute , su un campo difficile. Ci auguriamo di recuperare Canzano e Gabba al cento per cento. Per Leonello e Lozio, ci vorrà ancora un po’ di tempo”. Il Bastida non ha in programma interventi sul mercato, i nuovi acquisti è convinto di averli già in casa:” Contiamo di recuperare in breve tempo tutti gli infortunati. La classifica è molto corta, e non dobbiamo essere preoccupati, anche perché abbiamo sempre fatto buone prestazioni”.

ALESSANDRO QUAGLINI

e-max.it: your social media marketing partner
McDonald's Voghera