Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

Sport 2017-18 - Mercoledì, 08 Novembre 2017 08:58

BASTIDA- Il veleno del Mamba stende anche il La Spezia

BASTIDA  - Il Bastida si gode i morsi di un Mamba Bruscaglia ispiratissimo e piega in rimonta (2-1) il forte La Spezia. I biancorossi salgono cosi a 14 punti, con una prova di carattere e volontà, su un campo appesantito dalla pioggia e con diverse assenze di rilievo.

 PIU' FORTI DELLE ASSENZE ”E’ stata una vittoria inaspettata e per questo ancora più bella, su un campo pesante per la pioggia. Sapevamo che era difficile, per la qualità e la mentalità propositiva delle squadre di mister Quaranta. Siamo andati in svantaggio, ma siamo stati molto bravi a reagire, con il pareggio nel finale di primo tempo e il gol del 2-1 su rigore nella ripresa”, evidenzia il direttore sportivo dei biancorossi Alberto Albini. Nonostante le defezioni pesanti, come Ferrari, Lozio, Cigagna e Leonello, il Bastida si è confermato una formazione solida, con un “Mamba” decisivo:” Voglio fare i complimenti ai ragazzi che hanno giocato, tutti hanno dato l’anima. Abbiamo una rosa competitiva, con giovani di valore che ascoltano i consigli dei ragazzi più esperti “, spiega il ds Albini.

IL MAMBA TRA I MIGLIORI  DELLA PROMOZIONE La classifica comincia ad assumere sembianze più rassicuranti per il Bastida, ma in casa Bastida prevale la prudenza:” Abbiamo preso un buon margine sulla zona playout, ma dobbiamo sempre guardarci alle spalle. Ora pensiamo alla trasferta di Lomello, un campo storicamente difficile. Affronteremo questa gara con la giusta serenità e con la consapevolezza che possiamo giocare alla pari con tutti. Sarebbe importante fare risultato a Lomello, per arrivare alla sosta con tranquillità”. Il Bastida potrebbe recuperare per il match di domenica a Lomello il portiere Ferrari tra gli infortunati. Intanto la società biancorossa si coccola il Mamba, che sta tornando alle medie realizzative da record della passata stagione: “ Il “Mamba” non ha perso il suo vizio, ma non siamo affatto sorpresi. All’inizio ha faticato soltanto per un problema di preparazione, ma ora si sta confermando uno dei giocatori più forti dell’intera Promozione e siamo contentissimi di averlo con noi”.

ALESSANDRO QUAGLINI

 

AddThis Social Bookmark Button
e-max.it: your social media marketing partner
Cameron
wind giugno 2017
Casarini vini
lnk-asilocairoli
lnk-artigiani
lnk-boxevoghera
lnk-ilmarzialista