Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

Sport 2017-18 - Mercoledì, 11 Ottobre 2017 08:04

LUNGAVILLA- Averaimo trascina il Lungavilla. Stasera al Vercesi il recupero col Real Torre

LUNGAVILLA  -  Il Lungavilla vince (1-2) sul campo del San Biagio Casarile, grazie ad una prova di cuore e carattere , sublimata da un eccelso Averaimo, autore della doppietta decisiva. Il successo esterno dei biancoverdi acquista maggior spessore in relazione al fatto che il Lungavilla ha giocato in dieci dal 15’ della ripresa, per il rosso ad Arsenii. “Questa vittoria, su un campo difficile, fa morale. E’ una vittoria meritata per quanto abbiamo fatto nel primo tempo, poi nella ripresa, con l’uomo in meno, ci siamo difesi con le unghie e con i denti, riuscendo a segnare il gol del 2-1. Sono contento del risultato, non tanto della prestazione come gioco e intensità”, dichiara mister Gianluca Baiardi.

"DIPENDE SOLO DA BEPPE, QUI HA LA FIDUCIA DI TUTTI" Ancora una volta, è risultato decisivo Beppe Averaimo, che sembra tornato ai fasti vissuti con la maglia del Casteggio:” L’ho voluto con insistenza e ho piena fiducia nelle sue qualità, cosi come tutta la dirigenza e i compagni. Dipende solo da Beppe decidere cosa vuole essere, se un giocatore normale o uno che sposta gli equilibri. Nella sua testa pesa ancora la scorsa stagione un po’ tribolata, ma credo che da parte sua, ci sia la voglia di dimostrare che può ancora dare tanto e non è assolutamente un giocatore finito, come magari lo considerava qualcuno”, afferma Baiardi. Stasera (ore 20,45), intanto, il Lungavilla torna in campo al “Vercesi” nel recupero con il Real Torre (la duellante della scorsa stagione di Seconda) , dopo la sospensione di due settimane fa per un infortunio occorso all’arbitro dopo 15’ di partita, con il Real Torre in vantaggio per 0-1. La gara si rigiocherà dal 1’, dallo 0-0 di partenza:” Nei 15’ giocati , il Real Torre ci aveva messo in difficoltà e aveva trovato il vantaggio con merito. Da parte mia , come ho già detto, non c’è alcun senso di rivalsa rispetto alla passata stagione, quello che è successo fa parte del passato”.

ALESSANDRO QUAGLINI

AddThis Social Bookmark Button
e-max.it: your social media marketing partner
Cameron
wind giugno 2017
Casarini vini
lnk-asilocairoli
lnk-artigiani
lnk-boxevoghera
lnk-ilmarzialista