Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

Sport 2017-18 - Martedì, 10 Ottobre 2017 09:10

BRESSANA- Doppio Likmeta e il Bressana corre:" Lucidi e convinti della nostra forza"

BRESSANA  - Il Bressana, trascinato da una doppietta di Likmeta, vince in rimonta (1-2) sul campo del Siziano in una gara ben giocata dagli arancioni.

"VITTORIA MERITATA"  “Siamo andati in svantaggio per un infortunio del nostro portiere Iacchini, che è stato abbagliato dal sole su un pallone a campanile, ma poi abbiamo reagito con forza, creando tantissime palle gol, sia nel primo che nel secondo tempo. Ci sono state due occasioni per Villa, una di Pellegrini e una traversa colpita da Likmeta di testa. Anche Zohar nel secondo tempo è arrivato a tu per tu col portiere. Siamo andati al riposo sotto di un gol, ma mister Truffi ha parlato chiaro nell’intervallo, dicendo alla squadra che questa partita si poteva vincere. Siamo rientrati ancora più determinati e abbiamo avuto la lucidità e la pazienza di saper aspettare il momento propizio per affondare, con gli avversari tutti dietro la linea della palla e pronti a ripartire. Voglio anche elogiare Iacchini, che ha deviato molto bene sulla traversa l’altro tiro pericoloso del Siziano, dimostrando personalità e capacità di reazione”.

" MISTER TRUFFI PERFETTO NELLA GESTIONE" Nella ripresa, il Siziano è rimasto in dieci, per l’espulsione di Mauriello e gli arancioni hanno aumentato la loro spinta, concretizza con la doppietta di Likmeta. Il ds Palladini indica i progressi del gruppo e sottolinea i meriti di mister Truffi nella crescita del Bressana:” La squadra sta acquisendo consapevolezza della propria forza, grazie all’ottimo lavoro di mister Truffi, che è bravo a tenere tutti sulla corda e a gestire un organico ampio e di grande qualità. Nessuno ha il posto assicurato e il mister valuta tutti con attenzione durante la settimana di lavoro e nelle partite della domenica. Abbiamo ulteriormente migliorato la nostra rosa, che era già forte l’anno scorso,  con alcuni innesti mirati e il mister sa utilizzare perfettamente le tante risorse a sua disposizione. Anche fisicamente, stiamo crescendo come gamba, c0m’è normale che sia visti i carichi di lavoro pesanti in fase di preparazione”. Nel prossimo turno, gli arancioni ospitano il Basiglio: ”Questo è un campionato molto difficile, livellato verso l’alto. Sarà un’altra battaglia, ma dobbiamo andare in campo convinti della nostra forza”.

ALESSANDRO QUAGLINI

AddThis Social Bookmark Button
e-max.it: your social media marketing partner
Cameron
wind giugno 2017
Casarini vini
lnk-asilocairoli
lnk-artigiani
lnk-boxevoghera
lnk-ilmarzialista