Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search


Sport 2016-17 - Giovedì, 18 Maggio 2017 10:31

VOGHERA - I Leoni del Derthona sbranano Trieste

derthona6 tnVOGHERA - Derthona non molla. I leoni di coach Cavina dimostrano un grande cuore , marchio di fabbrica della formazione tortonese, e impattano sull’1-1 la serie dei quarti di finale con l’Alma Trieste. Al PalaOltrepo, in gara due, si nota sin dal via una squadra più battagliera e determinata a reagire dopo la sconfitta nella prima sfida.

 

COMMENTO DELLA PARTITA

 

Ancora senza Alviti (problema al dito di una mano), Derthona approccia con determinazione. Greene e Garri danno un primo segnale , ma Trieste è viva e con un Cittadini in più rispetto a gara uno. Il primo quarto vede i triestini di Dalmasson chiudere sul più uno, 16-17. Si viaggia sul filo di un sostanziale equilibrio anche nel secondo parziale, con un caldissimo Baldasso che prova a spingere Trieste. Derthona però resta sempre attaccata alla partita. Cosey e Greene suonano la carica e Garri completa un primo tempo  da 12 punti (saranno 18 alla fine). All’intervallo, conduce Derthona, con un’incollatura di vantaggio, 36-35. Baldasso porta linfa all’Alma. Arriva la pronta risposta di Mascherpa, a cui si unisce Greene. L’attacco tortonese è fluido e nasce spesso da una difesa arcigna e tosta, che mette il tappo agli attacchi di Trieste. Il tentativo di break di Tortona, siglato da Cosey, viene prontamente rintuzzato dagli ospiti. Greene e Cosey firmano il più otto, ma Trieste c’è e accorcia sul meno tre, 63-60 con cui si conclude il terzo quarto. L’infortunio di Cucci assottiglia ulteriormente le rotazioni di coach Cavina, ma l’animus pugnandi di Derthona è superiore anche alle avversità. Garri conferma la sua serata da trascinatore e Cosey piazza la tripla che fa sobbalzare il PalaOltrepo. Parks sbaglia i due liberi per Trieste e dall’altra parte Mascherpa è freddo. Vince Derthona 75-68 e sabato sera la serie si sposta a Trieste. Nel dopo gara coach Cavina si sfoga per alcune critiche apparse sugli organi di stampa:” Mi infastidisce il fatto che non viene messo in risalto il cuore di questi ragazzi. Sono qui da tre anni e ho riscontrato una forte disunione nell’ambiente a livello di informazione, che sinceramente mi ha un po’ stufato. Leggo critiche e rilievi tecnico-tattici, quando bisognerebbe sottolineare gli sforzi della società , dei giocatori e dello staff tecnico in questa stagione. Questi ragazzi meritano soltanto applausi”.


ORSI DERTHONA-ALMA TRIESTE  75-68
DERTHONA: Greene 17, Cosey 22, G. Ricci 3, Sanna 3, Taverna, Conti, Mascherpa 12, F. Ricci ne, Garri 18, Apuzzo ne, Cucci. All. Cavina.
TRIESTE: Parks 6, Bossi 11, Coronica, Green 6, Ferraro ne, Pecile, Baldasso 18, Simioni 4, Prandin 4, Cavaliero 3, Da Ros 6, Cittadini 10. All. Dalmasson.
NOTE: parziali 16-17; 20-18; 27-25; 12-8.


Alessandro QUAGLINI

 

AddThis Social Bookmark Button
Cameron
lnx-337
Casarini vini
lnk-asilocairoli
lnk-artigiani
lnk-boxevoghera
lnk-ilmarzialista