Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search


Sport 2016-17 - Lunedì, 01 Maggio 2017 09:09

BASTIDA- Il Bastida fa il pieno: secondo posto e Mamba sul trono del gol. Ora la sfida al Voghera nei playoff

BASTIDA - Il Bastida realizza la doppia missione della sua ultima domenica di campionato : centrare il secondo posto e aiutare il Mamba Bruscaglia a scalare la vetta dei bomber. Nel rotondo 5-1 rifilato ad un Binasco privo di urgenze di classifica, il Bastida vive un pomeriggio perfetto. Il Mamba firma una tripletta personale, corredata dai due gol di Gjonikaj, e spiana la strada ai biancorossi nel successo casalingo che vale il secondo posto alle spalle della regina Robbio.  Ora per la banda Pagano si alza il sipario sui playoff, con la sfida al Voghera (sconfitto a Robbio e scivolato al quinto posto) , in programma domenica al Magrotti.

MAMBA DA RECORD  In casa Bastida, si respira un entusiasmo dilagante per il secondo posto raggiunto e il primato di reti per il Mamba, salito a quota 29, in condominio con il robbiese Zimbardi: ”Siamo molto contenti per questi due traguardi- dichiara il direttore sportivo del Bastida Alberto Albini- un paio di mesi fa, ci siamo parlati con la squadra e avevamo fissato l’obiettivo del secondo posto per arrivare ai playoff con una posizione privilegiata. Facciamo i complimenti al Robbio, che ha meritato di vincere e noi ci godiamo questa piazza d’onore”.  Il dirigente biancorosso spende parole al miele per l’annata da record del Mamba, mai cosi prolifico nella sua carriera:” Credo che Giovanni abbia fatto qualcosa di incredibile e di inaspettato. Arrivare a 29 gol per un centrocampista di ruolo è fantastico”.  Il secondo posto rappresenta in assoluto il miglior piazzamento dell’attuale gestione societaria del Bastida, con il presidente Garlaschi e l’attuale consiglio direttivo:” Siamo un piccolo paese di 900 abitanti, che precede realtà ben più importanti e questo è un motivo di enorme orgoglio per tutti noi. Il merito è della società, di mister Pagano, che ha fatto un ottimo lavoro e dei ragazzi. Ora vogliamo divertirci ai playoff”. 

AMBIZIOSI ANCHE AI PLAYOFF Negli spareggi per la Promozione, i biancorossi vivranno subito un match molto sentito con il Voghera, in cui avranno a disposizione anche il pareggio:” Sinceramente speravo di affrontare subito il Voghera – afferma Albini. E’ una sfida che non ha bisogno di essere preparata, contro un avversario importante e davanti ad una grande cornice di pubblico. Dovremo andare in campo con la giusta serenità e con tanta voglia di proseguire nel nostro cammino. Sicuramente non vogliamo fermarci al primo turno”. Per l’appuntamento con il Voghera, mister Pagano potrà contare sull’intera rosa a disposizione, con il solo forfait del giovane Casagrande, ai box per una lesione muscolare. “Stiamo bene fisicamente, segno che il lavoro di mister Pagano dà i suoi frutti. Siamo pronti per fare bene in questi playoff”.

ALESSANDRO QUAGLINI

AddThis Social Bookmark Button
Cameron
wind giugno 2017
Casarini vini
lnk-asilocairoli
lnk-artigiani
lnk-boxevoghera
lnk-ilmarzialista